ALLE PENDICI DEL GRAN SASSO

L’appuntamento del 20 maggio della tappa di Runner in Vista sarà a Piano d’Accio, alle pendici del Gran Sasso. Il massiccio montuoso più alto degli Appennini continentali ha pareti inaccessibili che segnano il confine occidentale della provincia e culmina col Cono Grande, il punto più alto della regione. Nello stesso massiccio si trova il ghiacciaio del Calderone.

Caratteristica principale del territorio e di tutta la provincia di Teramo è la vasta area collinare che dal versante orientale digrada dolcemente fino alla costa adriatica, ricca di straordinarie cittadine d’arte che conservano mille tesori. Il paesaggio è spesso impreziosito da antichi borghi turriti che dominano quelli edificati più in basso verso le spiagge dell’Adriatico.

Il percorso di questo appuntamento abruzzese, disegnato in collaborazione con il Gruppo Podistico Amatori Teramo, partirà dal Centro Commerciale Gran Sasso. Darà la possibilità a tutti i runner partecipanti di attraversare una natura varia e coinvolgente e magari, nell’arco del weekend, di scoprire le ricchezze enogastronomiche della zona, gli “spaghetti teramani” con ragù e i dolci tipici. Cosa si può chiedere di più?

 

ALLE PENDICI DEL GRAN SASSO