E TU, CHE RUNNER SEI?

I runner sono una razza strana, e cercare di descriverli tutti è davvero complicato.
Ma a noi piace rischiare e provare, quindi oggi vi proponiamo una divertente classificazione di alcuni tipi di runner “patologici”. Chissà che qualcuno di voi non vi si riconosca!

IL GAREGGIATORE SERIALE
Per lui non esistono lunedì, martedì, giovedì o domeniche, ma solo “Gara”, “Lunghi”, “Ripetute”.
Non provate ad organizzare un’uscita, o una cena insieme a lui, perché avrà tutte le domeniche impegnate, da qui al 2020.

IL RUNNER FASHION VICTIM
Sì, anche nella corsa ci sono i fissati con la moda. Questa tipologia di runner ha un armadio interamente dedicato all’abbigliamento sportivo, e di certo possiede più scarpe di Chiara Ferragni, solo che le sue sono scarpe da corsa.

IL RUNNER DEL WEEKEND
Non ha mai tempo di fare nulla, o almeno così dice, per questo dedica alla corsa un’ora al sabato e alla domenica mattina. Ovviamente mai in solitaria, ma con le/gli amiche/amici, così da unire in un colpo solo attività sportiva e vita sociale. E, ovviamente, in quell’ora ci deve fare stare stretching, yoga e ritiro camicia in lavanderia.

I SELFIE-RUNNER
Cuffiette e smartphone in mano, in realtà loro non corrono, ma cercano il punto migliore del parco per farsi un selfie e postarlo con almeno 15 hashtag. I professionisti hanno anche con sé una bottiglietta d’acqua che servirà a simulare il sudore sulla maglietta!

E tu, che runner sei?

E TU, CHE RUNNER SEI?