I SENTIERI ITALIANI PIÙ BELLI DA FARE A PIEDI

Siamo in piena estate e, anche in vacanza, non smettiamo di pensare al running!
Per questo oggi vi consigliamo alcuni dei sentieri italiani più belli da percorrere a piedi, per intero o anche solamente per una parte.

LA VIA DEGLI ABATI

Il cammino è lungo circa 190 km e attraversa l’Appennino Tosco-Emiliano passando per le province di Pavia, Piacenza, Parma, Massa Carrara.

IL SENTIERO AZZURRO

Un cammino meraviglioso che attraversa le Cinque Terre, può essere percorso in 5/6 ore. Il sentiero collega Monterosso al mare, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore.

VIA FRANCIGENA DEL NORD

La via Francigena in realtà non è una sola mia, ma un sistema viario che corrisponde alle antiche strade percorse dai pellegrini in viaggio verso Roma. Oggi per quanto possibile sono state recuperate le strade originali.

VIA FRANCIGENA DEL SUD

Il percorso che unisce simbolicamente Roma a Gerusalemme passa attraverso questa via che tocca le regioni meridionali d’Italia.

VIA DEGLI DEI

Questo trekking collega le città di Bologna e Firenze, passando attraverso gli Appennini ed è percorribile sia a piedi sia in mountain bike.

CAMMINO DI SAN BENEDETTO

Circa 300 km di cammino che attraversano i luoghi più significativi della vita di San Benedetto da Norcia: 16 tappe che attraversano sentieri, mulattiere e strade a basso traffico, percorrendo valli e monti di Umbria e Lazio.

I SENTIERI ITALIANI PIÙ BELLI DA FARE A PIEDI