QUALI SCARPE INDOSSARE?

Chi corre e chi cammina, sa che la scelta delle scarpe da indossare è importantissima, sia per avere delle buone performance, ma anche per evitare di farsi male.
Ogni piede è diverso e richiede la scarpa giusta: come sceglierla?

Innanzitutto bisogna conoscere la pianta del proprio piede: larga, stretta?
Prova le scarpe e non badare troppo all’estetica. Alcuni negozi mettono a disposizione anche tapis roulant per provarle, in questo modo potrai avere un’idea più precisa di come indossano.

Un altro punto importante da considerare è l’appoggio del piede: questo può essere di tallone o di avampiede. Se appoggi di tallone, ti consigliamo una scarpa ben ammortizzata in grado di proteggerti dagli urti con il terreno ed evitare infortuni; se invece corri o cammini di avampiede, meglio scegliere una scarpa leggera.

Anche il tuo peso deve influenzare la scelta della scarpa, così come il tuo grado di allenamento. Meno sei allenato e pesante, più la tua scarpa dovrà essere ben ammortizzata.

Infine, la tipologia di attività sportiva che svolgi è un’altra variante importantissima per decidere l’acquisto da fare. Se sei un velocista, corri spesso e sei leggero, scegli scarpe leggere e con poca ammortizzazione; se corri su lunghe distanze, meglio non caricare troppo il piede; infine se sei un trail runner scegli scarpe con suole con grip adatto a superfici sconnesse, con puntali rinforzati e sicuramente impermeabilizzate.

Un consiglio: variare spesso modello di scarpa, rotandole, riduce il rischio di lesioni in allenamento.

Questi sono solo alcuni dei tantissimi suggerimenti che si potrebbero dare in merito a quali scarpe scegliere: e voi? Quali valutazioni fate ogni volta che dovete acquistare un nuovo paio di scarpe tecniche?

QUALI SCARPE INDOSSARE?