I 300 DEL CENTRO

La terza tappa di Runner in Vista è passata per Teramo ed è stata un’esperienza unica. Ci sono stati quasi 300 partecipanti e tutti, da soli o in compagnia, vedenti o non vedenti, per la prima volta in una manifestazione podistica, hanno letteralmente varcato la soglia del Centro Commerciale Gran Sasso e lo hanno attraversato per prendere parte ad un evento fuori dal comune.

Per molti è stato un modo per mettersi in gioco e provare in prima persona cosa significa mettersi nelle mani di qualcuno, fidarsi e affidarsi, come ha ricordato anche il direttore del Centro Lucio Bezzi al termine della sua partecipazione.

Come di consueto abbiamo camminato e corso, qualcuno con l’occhio al cronometro, altri soprattutto con il sorriso, ma tutti abbiamo condiviso. Qualcuno si era portato l’ombrello ma alla fine non è servito perché anche il sole non ha voluto mancare all’appello. C’è stata una vincitrice, con un buon distacco sugli altri, perché Runner in Vista è una camminata non competitiva ma alla fine qualcuno deve per forza arrivare primo! E c’è stato anche chi già al traguardo pensava alla prossima edizione per provare di nuovo l’esperienza.

E’ stato bellissimo e il nostro ringraziamento va a tutti quelli che hanno contribuito a renderlo tale con il loro sostegno. Un grazie particolare a UICI Teramo, Comune di Teramo, Polizia Municipale di Teramo, Carabinieri in congedo – Sezione di Teramo, Croce Rossa Italiana – Comitato di Teramo, Cives – Protezione Civile Teramo.


PRONTI PER LA TERZA TAPPA

Sabato 20 maggio si svolgerà la terza tappa di Runner in Vista dal Centro Commerciale Gran Sasso in Località Piano D’Accio, Teramo. Partenza alle ore 9 dal parcheggio del Centro.

Ecco alcune informazioni utili:

  • ti consigliamo di arrivare almeno 30 minuti prima dell’inizio della tappa.
  • la camminata è a passo libero: puoi camminare, correre, pedalare, da solo o in compagnia. Scegli tu, ma soprattutto divertiti!
  • Runner in Vista è un’esperienza aperta a tutti: runner, bambini, famiglie, vedenti e non vedenti. Vuoi provare cosa significa correre al buio? Vuoi accompagnare qualcuno che ha bisogno di una guida? Runner in Vista è l’occasione giusta per provare esperienze emozionanti.
  • perché non vieni con un amico? Sarà ancora più divertente!
  • Quando arrivi presentati presso l’area iscrizioni: se sei già iscritto online potrai ritirare subito il pettorale, lo scaldacollo per correre al buio e il laccetto per partecipare come guida.
  • se invece non sei ancora iscritto potrai farlo anche il giorno stesso direttamente nell’area di partenza.
  • al termine della camminata, e comunque a partire dalle 9.30, presenta il pettorale nella postazione allestita nella galleria del Centro Commerciale per ritirare il pacco gara completo di T-shirt tecnica Runner in Vista, zainetto, scaldacollo e prodotti offerti dagli sponsor tecnici.
  • la manifestazione si svolgerà con qualsiasi condizione atmosferica.

Ringraziamo per il supporto il Gruppo Podistico Amatori Teramo, la Sezione di Teramo dell’Associazione Nazionale Carabinieri – Gruppo Volontari, Cives Teramo e la Croce Rossa Italiana Sezione Teramo: sarà anche grazie al loro aiuto che la terza tappa di Runner in Vista sarà davvero speciale.

E’ tutto pronto. Vieni, corri, sostieni e dona. Ti aspettiamo!


ALLE PENDICI DEL GRAN SASSO

L’appuntamento del 20 maggio della tappa di Runner in Vista sarà a Piano d’Accio, alle pendici del Gran Sasso. Il massiccio montuoso più alto degli Appennini continentali ha pareti inaccessibili che segnano il confine occidentale della provincia e culmina col Cono Grande, il punto più alto della regione. Nello stesso massiccio si trova il ghiacciaio del Calderone.

Caratteristica principale del territorio e di tutta la provincia di Teramo è la vasta area collinare che dal versante orientale digrada dolcemente fino alla costa adriatica, ricca di straordinarie cittadine d’arte che conservano mille tesori. Il paesaggio è spesso impreziosito da antichi borghi turriti che dominano quelli edificati più in basso verso le spiagge dell’Adriatico.

Il percorso di questo appuntamento abruzzese, disegnato in collaborazione con il Gruppo Podistico Amatori Teramo, partirà dal Centro Commerciale Gran Sasso. Darà la possibilità a tutti i runner partecipanti di attraversare una natura varia e coinvolgente e magari, nell’arco del weekend, di scoprire le ricchezze enogastronomiche della zona, gli “spaghetti teramani” con ragù e i dolci tipici. Cosa si può chiedere di più?