GRAZIE VITERBO

Un enorme grazie a tutti quanti hanno partecipato: anche venerdì 2 giugno, nonostante il proliferare di manifestazioni e numerose alternative di ogni tipo, anche a Viterbo eravamo tantissimi!

Oltre 200 iscritti alla tappa di Runner in Vista partita dal Centro Commerciale Tuscia già alle prime luci di una meravigliosa mattina di sole: camminatori e runner di tutte le età, vedenti e non vedenti, bambine bellissime, sorridenti e giustamente vanitose, volontari con le orecchie pelose e i nasi da clown abituati a strappare sorrisi in corsia, sportivi. Tutti mossi dal desiderio di trascorrere un momento diverso dedicato alla solidarietà e alla generosità a contatto con gli altri e con la natura incantevole dell’Orto Botanico.

Come sempre c’è stato chi ha anche approfittato per provare l’esperienza di correre al buio, come ad esempio Pino dei Viterbo Runners, che con l’entusiasmo di chi riesce ad aprirsi a nuove avventure ci ha ricordato l’importanza di mettersi nei panni degli altri per capirne realmente le necessità.

Questo è Runner in Vista, un momento per rendere la solidarietà un gesto concreto facendo qualcosa di emozionante. Un traguardo che vede tutti vincitori, dal primo all’ultimo.

Ringraziamo allora tutti i presenti alla tappa di Tuscia, ringraziamo e ricordiamo chi ci ha sostenuto e aiutato: UICI Viterbo, Asd Viterbo Runners, Orto Botanico Angelo Rambelli, Università degli Studi della Tuscia – Facoltà di Agraria, Tuscia Events, Viterbo ConAmore, Goji Clownterapia Viterbo1, Trend In Motion, ToBe, Larus, GCube, Asd Acido Lattico; e ancora Tuscia Viterbo Protezione Civile, Croce Rossa Italiana – Comitato di Viterbo e la Polizia Municipale di Viterbo, tutti i volontari.


SESTA TAPPA: RUNNER IN VISTA A VITERBO

Venerdì 2 giugno Runner in Vista arriva a Viterbo e parte alle ore 9 dal Centro Commerciale Tuscia. Il ritrovo, sia per la partenza che per il ritiro dei pettorali, è nella zona esterna all’ingresso del Centro. Il percorso proseguirà poi nella campagna viterbese e raggiungerà il Parco del Bullicame e l’Orto Botanico Angelo Rambelli, dove ricordiamo la presenza di un percorso olfattivo dedicato ai non vedenti con un percorso multisensoriale, tattile ed olfattivo, dotato di corrimano-guida in corda, pannelli esplicativi in linguaggio Braille ed aree di sosta attrezzate con materiale vegetale fresco.

Ecco alcune informazioni utili:

ti consigliamo di arrivare almeno 30 minuti prima dell’inizio della tappa.

  • Il percorso è di 5km a passo libero: puoi camminare, correre, pedalare, da solo o in compagnia.
  • Runner in Vista è un’esperienza aperta a tutti: runner, bambini, famiglie, vedenti e non vedenti e può essere l’occasione per provare esperienze uniche come correre al buio o accompagnare un runner non vedente.
  • Porta i tuoi amici: in tanti sarà più divertente.
  • Quando arrivi presentati presso l’area iscrizioni: se sei già iscritto online potrai ritirare subito il pettorale, lo scaldacollo per provare a correre al buio e il laccetto per partecipare come guida.
  • Se non sei ancora iscritto potrai farlo il giorno stesso nell’area di partenza.
  • Al termine della camminata, e comunque a partire dalle 9.30, presenta il pettorale nella postazione allestita nella galleria del Centro Commerciale per ritirare il pacco gara completo: contiene la T-shirt tecnica brandizzata Runner in Vista, zainetto, scaldacollo e prodotti offerti dagli sponsor tecnici.
  • la manifestazione si svolgerà con qualsiasi condizione atmosferica.

Ringraziamo ASD Viterbo Runners per la collaborazione.

Grazie anche a Orto Botanico Angelo Rambelli, Tuscia Events, Viterbo con Amore, Goji VIP, Trend In Motion, ToBe, Larus, GCube, ASD Acido Lattico.

Ricordiamo che la tappa di Tuscia è stata possibile grazie al patrocinio del Comune di Viterbo.

E’ tutto pronto, manchi solo tu. Vieni, corri, sostieni e dona. Ti aspettiamo!


DI CORSA ALLE TERME

DI CORSA ALLE TERME

Venerdì 2 giugno Runner in Vista farà tappa a Viterbo. Correremo e cammineremo su un percorso disegnato in collaborazione con la ASD Viterbo Runners che avrà come partenza e arrivo il Centro Commerciale Tuscia e si addentrerà poi nella campagna viterbese, fino a raggiungere il Parco del Bullicame e l’Orto Botanico.

I dintorni di Viterbo offrono un vario assortimento di possibilità per gli amanti delle terme in libertà e quelle del Bullicame sono al tempo stesso un luogo di relax e benessere e un’attrazione storico-culturale. La sorgente  è infatti la più nota della zona con una temperatura di 55°C che affiora in un laghetto formato dal profondo cratere naturale citato anche da Dante nella Divina Commedia.

Di fronte all’entrata del parco, inoltre, è possibile visitare il rigoglioso Orto Botanico, un angolo di natura in mezzo al cemento con serre  e laghi artificiali molto suggestivi che richiamo uccelli migratori.

Dopo la tappa di Runner in Vista vi aspetta un week end all’insegna di relax, benessere e natura quindi: non potete mancare!